Coronavirus, “Si rifugia nei testicoli, ecco perché muoiono più uomini. E può essere trasmesso sessualmente.»

Sembra una battuta da bar, ma è il risultato a cui sono giunti eminenti scienziati americani e indiani che studiano il COVID-19.

Perchè il Coronavirus uccide più maschi che femmine? Attualmente, il 68% dei morti è di sesso maschile (32% femmine).

Uno team congiunto Americano-indiano è arrivato alla conclusione che il virus si rifugia nei testicoli.

Secondo i ricercatori, il virus in qualche modo si rifugerebbe lì quando si sente minacciato, e non farebbe altrettanto nelle donne poichè le ovaie non posseggono la proteina ACE2, che è il recettore che il virus usa per attaccarci.

I risultati sono stati pubblicati su MedRxiv, un sito usato dagli scienziati per lo scambio di informazioni, e non è ancora stato rivisto da pari (il che significa che resta una teoria non confermata).

Se la teoria dovesse essere confermata, ne conseguirebbe anche un altro fattore preoccupante, e cioé che la malattia possa essere trasmessa per via sessuale.